La prima operazione da fare è quella di eseguire un rilievo planimetrico dell’appezzamento e verificare che le superfici calcolate corrispondano a quelle presenti nella visura catastale.

Successivamente si calcolano le aree parziali ed infine si tracciano le dividenti.

http://www.visura-online.com/category/news-topografia/